Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Virtus Francavilla, chance riammissione o ripescaggio? Meglio la seconda ipotesi

Virtus Francavilla, chance riammissione o ripescaggio? Meglio la seconda ipotesiTUTTO mercato WEB
martedì 21 maggio 2024, 22:19Serie C
di Luca Bargellini

Una volta metabolizzata la retrocessione al termine del playout contro il Monopoli, per la Virtus Francavilla è arrivato il momento di pensare al domani, alla prossima stagione. Tenendo però presenti le chance di riammissione o ripescaggi. In merito ha fatto il punto Antenna Sud evidenziando come per le riammissioni la compagine biancazzurra sarebbe quarta (fra le retrocesse) alle spalle di Recanatese, Fiorenzuola (hanno finito la stagione regolare con più punti della Virtus) e Monterosi (che ha una differenza reti migliore di quella del Francavilla).

Per quanto riguarda, invece, la graduatoria ripescaggi, sono in corso i conteggi e la Virtus dovrebbe essere prima o seconda. In questo caso la precedenza andrebbe a una seconda squadra (ipotesi: Milan B), poi la squadra retrocessa dalla C che ha diritto e fa domanda e, infine, una vincente dei playoff di D. Il ripescaggio, a differenza della riammissione, è a pagamento e prevede un esborso totale superiore al milione di euro (300.000 euro a fondo perduto, 300.000 euro di fideiussione bancaria a prima richiesta, 350.000 euro di fideiussione bancaria per l’iscrizione al campionato e 70.000 euro di iscrizione).

Situazione che si verificherebbe in caso di presentazione di documentazione d’iscrizione incompleta da parte di un club o non rispondente alle licenze nazionali. Per la precisione, i criteri per il ripescaggio sono diversi da quelli della riammissione: si tiene in considerazione l’ultima classifica, la media spettatori degli ultimi anni e il totale dei campionati in C.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile