Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
focus

La Top 11 del Girone B di Serie C: Silvestri alza il muro del Siena

FOCUS TMW - La Top 11 del Girone B di Serie C: Silvestri alza il muro del SienaTUTTOmercatoWEB.com
Nella foto Silvestri
martedì 29 novembre 2022, 07:05Serie C
di Luca Esposito

E’ andata in archivio la 15^ giornata nel Girone B di Serie C. Questi i risultati:
Ancona-Torres 1-1
Aquila Montevarchi-Recanatese 1-1
Fiorenzuola-Alessandria 0-0
Olbia-Cesena 0-1
Fermana-Lucchese 1-0
Gubbio-San Donato 1-0
Imolese-Pontedera 1-2
Reggiana-Rimini 2-0
Siena-Carrarese 0-0
Virtus Entella-Pesaro 2-1

Di seguito la TOP 11 di TuttoMercatoWeb.com che opta per il 4-3-3:

Battaiola (Fiorenzuola): primo tempo quasi da spettatore non pagante, nella ripresa l'Alessandria sale in cattedra e ci mette i guantoni in almeno tre circostanze.
Libutti (Reggiana): nel 3-5-2 riesce a spingere con maggiore costanza e a sfruttare in pieno le sue caratteristiche. Da una sua giocata nasce il gol di Montalto, ma per tutta la partita è un'autentica spina nel fianco. Instancabile.
Aurelio (Pontedera): le tante voci di mercato non lo disturbano affatto, anzi sforna un'altra prestazione importante denotando concentrazione e determinazione. Il gol ormai sta diventando una consuetudine.
Silvestri (Siena): undicesima gara senza subire gol per i toscani, se non è un record assoluto poco ci manca. E l'ex Salernitana sale in cattedra ancora una volta formando un tandem affiatato e complementare con Crescenzi.
Imperiale (Carrarese): primo risultato ad occhiali della stagione e prova collettiva assai positiva per il terzetto difensivo.
Tenkorang (V.Entella): c'è tanto di suo in questa striscia record di risultati utili consecutivi. Sblocca il risultato con un tiro imprendibile da distanza ravvicinata, ha il merito di avviare numerose ripartenze e di favorire gli inserimenti costanti degli esterni.
Misuraca (Fermana): buona prestazione dei gialloblu, culminata con una vittoria meritata frutto del colpo di testa preciso del centrocampista.
Hraiech (Cesena): gol da condividere con Adamo, autore di una super giocata e di un assist col contagiri. Una sorta di rigore in movimento. Cerca il bis nella ripresa, poi nel momento di maggiore sofferenza abbassa il raggio d'azione ed è prezioso anche in fase difensiva.
Montalto (Reggiana): terza rete consecutiva, ottava in campionato, con il "solito" colpo di testa perfetto che certifica il suo strapotere in area di rigore. Meritata la standing ovation del pubblico, ora anche i più scettici hanno capito l'importanza del suo acquisto.
Scappini (Torres): sblocca lo 0-0 sul campo dell'Ancona con un tiro in diagonale angolatissimo e che non lascia scampo a Perucchini. Davvero un gol di ottima fattura.
Sbaffo (Recanatese): l'unico tifoso presente nel settore ospiti esulta per il gol di un giocatore che sta diventando trainante. Bello il cross di Zammarchi, altrettanto il movimento con cui disorienta i centrali avversari e segna l'1-1.
Gennaro Volpe (V.Entella): undicesimo risultato utile consecutivo per i liguri, forse eccessivamente sottovalutati dagli addetti ai lavori. La continuità conta tanto quando si vuol raggiungere un traguardo importante, sotto quest'aspetto il lavoro svolto è stato ottimo.