Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Ds Vibonese: "La matematica ancora non ci condanna. Onoreremo fino alla fine il campionato"

Ds Vibonese: "La matematica ancora non ci condanna. Onoreremo fino alla fine il campionato"TUTTOmercatoWEB.com
giovedì 14 aprile 2022, 18:49Serie C
di Luca Bargellini

Ospite di Prima Tivvù, Luigi Condò, direttore sportivo della Vibonese, ha parlato dell'impegno contro l'Avellino in arrivo nel prossimo weekend: "Sappiamo di incontrare una squadra forte con un organico importante, una piazza importante, si giocava il primo posto col Bari e portiamo tanto rispetto. Per noi non è stata un'annata semplice, poco positiva dal punto di vista sportivo ma queste partite si affrontano sempre col massimo della voglia perché giocare ad Avellino è una vetrina importante e finchè la matematica non ci condanna onoreremo il campionato fino alla fine. L'esclusione del Catania ci ha lasciato tanta amarezza perché abbiamo avuto tanti infortuni, episodi sfavorevoli, errori nostri. Con l'esclusione del Catania avevamo sperato di poter raggiungere i playout ma la sconfitta di Campobasso ha affievolito la fiammella. Ma fino alla fine cercheremo di ottenere il massimo, sabato faremo il meglio possibile, con rabbia".