Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Ascoli, Pulcinelli: "Palermo? Non c’è interesse né per Pedro Mendes né per Caligara"

Ascoli, Pulcinelli: "Palermo? Non c’è interesse né per Pedro Mendes né per Caligara"TUTTO mercato WEB
lunedì 17 giugno 2024, 20:19Serie C
di Claudia Marrone

"Il Palermo è una squadra che ha una storia incredibile e certamente rappresenterebbe una grande opportunità per la mia carriera. La città è molto bella, il club è di alto livello e i tifosi sono sempre molto vicini alla loro squadra. Oggi sono un giocatore dell’Ascoli, vedremo cosa succederà nelle prossime settimane": così, questa mattina al sito ilovepalermocalcio.com, l'attaccante dell'Ascoli Pedro Mendes, ora alle prese con il recupero dall'infortunio nel match della passata stagione contro la Reggiana (lesione al tendine del retto femorale della coscia sinistra) ma già al centro di svariati rumors di mercato. Dettati soprattutto dalla retrocessione in Serie C del club marchigiano.

Insomma, un'apertura importante al club rosanero, ma a spegnere tutti i facili entusiasmi che si potevano respirare in Sicilia ci ha pensato il patron dell'Ascoli Massimo Pulcinelli, che, sempre contattato dalla redazione del prima citato sito web, è stato piuttosto lapidario: "De Sanctis ci ha detto che non c’è interesse né per Pedro Mendes né per Caligara". Parole che sostanzialmente chiudono a tutto.

Certo, il mercato è ancora lungo (di fatto non è neppure ufficialmente iniziato), e ci sarà da capire se non prenderà successivamente pieghe differenti, ma a ora Pulcinelli è stato decisamente molto chiaro...

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile