Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Ancona, Nocelli sul mercato: "Cercato di coniugare le esigenze del club e di Donadel"

Ancona, Nocelli sul mercato: "Cercato di coniugare le esigenze del club e di Donadel"TUTTO mercato WEB
© foto di Luca Rotili
martedì 5 settembre 2023, 17:34Serie C
di Tommaso Maschio

Roberta Nocelli, amministratore delegato dell'Ancona, è intervenuta ieri sera a Radio Tua nel corso di 'Punto Biancorosso' per fare il punto della situazione, partendo proprio dalla campagna abbonamenti: “Abbiamo lanciato una campagna abbonamenti mirata a riportare la gente e la città accanto all’Ancona – ha detto -. Sono stati sottoscritti 2400 abbonamenti, mi sembra un ottimo risultato. Numeri che possono ancora crescere. Anche il Presidente Tiong è soddisfatto della risposta che c’è stata. La presentazione? Volevamo mostrare alla nostra gente non solo la prima squadra ma tutte le formazioni del settore giovanile. L’intento è quello di far comprendere a tutti la dimensione dell’Ancona per intero.

Abbiamo spiegato con chiarezza quali sono i nostri programmi. La costruzione del Centro Sportivo e la crescita della squadra vanno di pari passo. La realizzazione della struttura alla quale stiamo lavorando è strumentale allo sviluppo sia della società che della stessa prima squadra. Servono le strutture e non solo per le giovanili. Donadel per esempio è un allenatore che predilige gli allenamenti mattutini. Avere la disponibilità di un nostro Centro ci mette nella condizione di lavorare al meglio. La società sta investendo sul proprio futuro. Vogliamo creare un’Ancona sempre più forte in grado di essere competitiva ai massimi livelli. Quest’anno sono arrivati elementi di indubbio valore, li abbiamo visti giocare. Il nostro direttore sportivo Micciola è una garanzia. Ha saputo coniugare le esigenze di Donadel con quelle della società. L’Ancona è un brand che va valorizzato costantemente, sia per attrarre sponsor, partner e risorse, che ai fini sportivi. Gli ottimi rapporti con il Napoli ci hanno permesso di tesserare Coli Saco. Stiamo crescendo anche da questo punto di vista”.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile