Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

SPAL, Tacopina: "Non saprei dove migliorare la squadra. Esposito? Ora è un vero leader"

SPAL, Tacopina: "Non saprei dove migliorare la squadra. Esposito? Ora è un vero leader"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com
venerdì 7 ottobre 2022, 00:19Serie B
di Tommaso Maschio

"Amo questa squadra, sono un bel gruppo, unito come una famiglia anche fuori dal campo. Credo davvero che sia un gruppo di talento, i nostri attaccanti sono tra i migliori della B, Maistro è un grande trequartista e Rabbi ha un grandissimo potenziale". Il presidente della SPAL Joe Tacopina nel lungo intervento sul sito ufficiale degli estensi si è soffermato anche sulla squadra attuale elogiando la crescita di Esposito: "I centrocampisti che forse l’anno scorso erano il nostro punto debole, stanno diventando il nostro punto di forza anche grazie al lavoro svolto da Fabio e Armando Ortoli che hanno aiutato Esposito a diventare un vero leader e non è un caso che abbia conquistato la fascia di capitano e la seconda convocazione in Nazionale. Proia e Valzania sono due mezzali che sanno interpretare bene il gioco di Venturato così come Murgia e Zanellato. La panchina poi è migliorata molto e i cambi ora possono fare la differenza. Meccariello e Arena sono una coppia di diamante, Varnier è un giocatore di livello superiore e spero torni presto a disposizione. In generale posso dire che tutti i nuovi acquisti sono stati importanti e che chi è rimasto ha fatto un grande processo di maturazione. Oggi non saprei dove potremmo migliorare.”