Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Ascoli, Castori: "Dobbiamo fare risultato a Reggio. Per noi sarà un test probante"

Ascoli, Castori: "Dobbiamo fare risultato a Reggio. Per noi sarà un test probante"TUTTO mercato WEB
© foto di claudia.marrone
venerdì 24 novembre 2023, 14:34Serie B
di Luca Bargellini

Esordio da tecnico dell'Ascoli fissato per romani pomeriggio in casa della Reggiana per Fabrizio Castori, successore di William Viali sulla panchina bianconera. Queste le sue dichiarazioni nel corso della conferenza stampa prepartita: “Si è lavorato bene, a prescindere dalle situazioni contingenti dei tre nazionali, che si sono aggregati negli ultimi giorni, e di qualche acciaccato. C’è entusiasmo, c’è lo spirito giusto, oltre che fiducia e convinzione di poter fare bene. L’Ascoli Calcio deve fare risultato, c’è voglia di tirarsi fuori da questa situazione di classifica; in questi giorni ho visto grande impegno da parte di tutti e massima disponibilità. Sono pochi due allenamenti per fare una valutazione precisa dei tre nazionali perché non hanno seguito il lavoro tattico degli ultimi 15 giorni e hanno svolto solo due allenamenti”.

Sulla Reggiana: “L’ho vista 3-4 volte, è una squadra forte, con un organico di alto livello, ha tanta qualità, ho avuto Gondo, che sta facendo molto bene, Pettinari, Fiamozzi e poi ce ne sono altri altrettanto di valore. Per noi sarà un test probante, ma dovremo essere concentrati su quello che dobbiamo fare noi, dobbiamo crearci un’identità di gioco precisa e una forte personalità”.

Sui tifosi, che saranno presenti in gran numero al “Mapei”: “Dobbiamo essere noi bravi ad accattivarci le simpatie della gente, non avevo dubbi sull’affetto dei nostri tifosi, è una responsabilità maggiore per noi, vogliamo gratificare la gente che fa sacrifici per venirci a vedere”.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile