Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Tacchinardi: "Juventus, ko di San Siro bella botta ma si deve credere allo scudetto"

Tacchinardi: "Juventus, ko di San Siro bella botta ma si deve credere allo scudetto"TUTTO mercato WEB
martedì 6 febbraio 2024, 15:45Serie A
di Andrea Piras

Juventus sconfitta nel derby d'Italia. Domenica scorsa la squadra di Massimiliano Allegri è stata battuta 1-0 dall'Inter e la distanza dalla vetta adesso è di quattro punti, con i nerazzurri che dovranno recuperare ancora una gara. Le prossime gare saranno decisive per provare ad accorciare il divario in classifica. Sulla questione si è espresso ai taccuini dell'edizione odierna della Gazzetta dello Sport l'ex bianconero Alessio Tacchinardi:

"La partita di san Siro è stata una bella botta perché ci sta perdere, ma credevo la Juve avesse un po’ accorciato il gap con l’Inter e, invece, domenica si è vista troppa differenza. I miei anni in bianconero, però, mi hanno insegnato che non si deve mollare, bisogna credere allo scudetto sino alla fine, perché nel calcio tutto può succedere".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile