Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Sosa: "Osimhen un animale, ma oggi avrei schierato Simeone. Mazzarri ha riunito il gruppo"

Sosa: "Osimhen un animale, ma oggi avrei schierato Simeone. Mazzarri ha riunito il gruppo"TUTTO mercato WEB
domenica 3 dicembre 2023, 20:42Serie A
di Ivan Cardia

Ospite negli studi di Dazn, l'ex attaccante argentino Roberto Sosa ha parlato del momento del "suo" Napoli, che questa sera sfiderà l'Inter al Maradona: "A parte Natan, sono gli stessi dell'anno scorso e non penso che abbiano dimenticato come giocare a calcio. Mazzarri, più che di tattica, credo abbia toccato tasti a livello psicologico. Dopo Garcia, era quello che ci voleva".

Come hai visto Osimhen col Real Madrid?
"Secondo me non ha fatto una partita importante, lui voleva testare la condizione fisica e direi che sta bene: quando un attaccante resta così tanto fuori perde un po' il timing. Lui lo deve ritrovare subito, magari con i primi palloni: deve cercare di tenerli, di scattare. Io avevo dubbi sulla sua titolarità, perché Simeone ha fatto una buona partita a Madrid e ha fatto gol. È chiaro che Osimhen è un animale, ti fa alzare dalla sedia, ma bisogna vedere se riesce a reggere tutta la partita".

Che partita pensi giocherà il Napoli oggi?
"Ci sono due episodi che mi hanno colpito, che sembrano inutili ma sono importanti: il bacio di Kvaratskhelia a Mazzarri a Bergamo e l'abbraccio di gruppo dopo il gol di Anguissa a Madrid. Secondo me Mazzarri ha ricompattato un gruppo che era disperso e ora è libero: forse non rivedremo più il Napoli dell'anno scorso, ma vedremo un Napoli più libero".

Segui il LIVE TMW di Napoli-Inter!

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile