Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Scarnecchia critico su Mourinho: "La Roma non ha gioco, in campo ognuno fa quello che vuole"

Scarnecchia critico su Mourinho: "La Roma non ha gioco, in campo ognuno fa quello che vuole"
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 2 ottobre 2023, 22:08Serie A
di Tommaso Bonan

Scarnecchia a Rai Radio 1 Sport: "Mou ottimo comunicatore, ma la Roma non ha gioco. In campo ognuno fa quello che vuole, non basta il talento individuale. Un errore ricordare le due finali europee"

"Mourinho è un ottimo comunicatore, un grande uomo di marketing, ma dovrebbe essere un po' più presente sul campo. Non c'è gioco, ci sono degli aspetti che non vengono curati. Manca qualcosa a livello di gruppo, di collettivo". Così Roberto Scarnecchia, ex giocatore della Roma tra la fine degli anni '70 e l'inizio degli anni '80, ospite di Palla al centro su Rai Radio 1 Sport, sulla crisi della Roma, ferma a cinque punti dopo sei giornate di campionato.
"I giocatori vagano per il campo senza una meta, ognuno fa quello che vuole, non basta il talento individuale. È significativo il gol di Cristante a Genova: l'inserimento è una sua prerogativa, ma è molto diverso dalle incursioni di Perrotta (ai tempi di Spalletti, ndr) studiate e preparate in allenamento".

"Nel post partita di Genova Mourinho ha detto delle cose giustissime e sacrosante, ma poi non può dire che ha comunque fatto due finali. Non ha un senso logico, non c'entra niente: lo sappiamo quello che ha fatto Mourinho, ma in quel momento bisognava analizzare la sconfitta e basta. E se parliamo del passato, è vero che Mourinho ha vinto ovunque, ma prima di arrivare a Roma ha anche collezionato esoneri per quattro anni".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile