Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Roma, la priorità è fare cassa: non bastano i tagli automatici, almeno 6 esuberi da piazzare

Roma, la priorità è fare cassa: non bastano i tagli automatici, almeno 6 esuberi da piazzareTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 3 giugno 2023, 13:53Serie A
di Giacomo Iacobellis

La Roma deve fare cassa prima di poter acquistare durante la prossima estate. Lo scrive l'edizione odierna del Corriere dello Sport, secondo la quale non basteranno i "tagli automatici" come Georginio Wijnaldum (tornerà al Paris Saint-Germain), Mady Camara (Olympiacos) e Diego Llorente (Leeds) per sistemare il monte ingaggi.

Tiago Pinto sarà chiamato a ricollocare anche diversi calciatori fuori dal progetto e di rientro a Trigoria dopo i rispettivi prestiti: da Justin Kluivert a Carles Perez, passando per Gonzalo Villar, Matias Viña ed Eldor Shomurodov, fino a Bryan Reynolds. Soltanto questi esuberi - si legge sul quotidiano - pesano circa 16,5 milioni lordi sul monte stipendi della prossima stagione e andranno quindi piazzati altrove con urgenza.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile