Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
Video

"Rappresentiamo l'Italia. Molti tifano per noi". Rivedi Gasperini pre Atalanta-Leverkusen

martedì 21 maggio 2024, 23:15Serie A
di Lorenzo Di Benedetto

Il tecnico dell'Atalanta, Gian Piero Gasperini, ha parlato della finale di Europa League contro il Bayer Leverkusen alla vigilia della sfida di Dublino. Rivedi il video con le parole dell'allenatore della Dea: ""Quando arriva una finale così non puoi che essere felice del percorso fatto e speranzoso nel chiudere nel modo migliore".

Ancora una volta, c'è la sensazione che tutta Italia faccia il tifo per voi
"Sì, assolutamente. C'è tanta gente che in questa occasione tiferà per noi perché rappresentiamo l'Italia. Sarà una motivazione in più".

Nei giorni scorsi ha detto che la Roma vi ha dato fiducia per affrontare la squadra di Xabi Alonso
"La Roma è andata vicino a portare la squadra in finale, il doppio confronto è stato in equilibrio. Di partite ne abbiamo giocate tante di importanti. Alcune non sono andate bene, come le finali, ma altre sono andate bene. Siamo abituati a giocare questo tipo di partite, solo che quando non arriva il risultato, dicono che non abbiamo esperienza"

De Roon?
"Sono veramente dispiaciuto per lui, per tutto quello che ha fatto. Dispiace che non possa giocare questa finale. Non è si mai infortunato in questi anni, il primo infortunio è arrivato alla vigilia di questa finale".

Come si affronta il Bayer Leverkusen?
"Il Bayer è una squadra forte, non ci sono dubbi. Non solo per i risultati, ma per le soluzioni che li hanno portati a fare risultati straordinari. Conosciamo la loro forza, cercheremo di prendere le contromisure migliori. Anche noi abbiamo una capacità di stare in campo, di tenere le nostro posizioni e proporre le nostre soluzioni. Abbiamo la capacità di creare problemi anche al Bayer".

Quanto si giocherà sull'emozione questa finale?
"Abbiamo la convinzione di aver fatto un grande percorso che ci ha portato ad affrontare squadre forti ed importanti. Questo ci ha dato consapevolezza nei nostri mezzi. Domani ci sarà l'energia giusta per poterlo fare, c'è un po' di amaro in bocca per la prestazione con la Juventus in finale di Coppa Italia. Di partite da dentro o fuori ne abbiamo giocate tante, è stata una prestazione non solida ma figlia di situazioni che si sono create nel corso della settimana".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile