Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Notte nera per il Milan: il Dortmund sbanca San Siro. Qualificazione legata a un filo

Notte nera per il Milan: il Dortmund sbanca San Siro. Qualificazione legata a un filoTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 28 novembre 2023, 22:59Serie A
di Gaetano Mocciaro

MILAN - BORUSSIA DORTMUND 1-3 - 10' Reus rig., 38' Chukwueze, 59' Bynoe-Gittens, 69' Adeyemi

La partita di San Siro regala il primo verdetto del girone di ferro: la qualificazione agli ottavi di finale del Borussia Dortmund, che supera un Milan in una notte in cui tutto ciò che poteva andare storto è andato storto.

IL RIGORE DI GIROUD CAMBIA LA STORIA - Le sliding doors della partita arrivano dopo pochi minuti quando viene concesso un rigore ai rossoneri per mani di Schlotterbeck su tiro di Chukwueze. Dal dischetto Giroud si fa parare il tiro da Kobel e il francese non si riprenderà più. Dal mancato 1-0 al 7' si passa allo 0-1 tre minuti dopo, ironia del destino su rigore: Calabria stende il velocissimo Bynoe-Gittens, Reus dal dischetto è preciso.

L'INFORTUNIO DI THIAW DEPRIME L'AMBIENTE - Milan che tiene botta ma di fatto si accende solo con Chukwueze, che al 38' da solo si inventa un gran gol. Male il resto: detto dell'impalpabile Giroud abbiamo assistito ancora una volta a un Pulisic versione fantasma in Champions. In mezzo Loftus-Cheek non è lo stesso ammirato contro il Paris Saint-Germain, dietro Calabria va spesso in affanno. Il capitano concede spazio a Bynoe-Gittens in occasione della rete dell'1-2 dell'inglese. Qualche minuto prima si era fatto male Thiaw, lasciando il Milan con un solo centrale in rosa (Tomori) disponibile. Depressi dagli eventi i rossoneri affondano, Maignan ci mette del suo: il francese già non irreprensibile in occasione dell'1-2 pasticcia su un tiro di Adeyemi al 70'. Da quel momento la partita è un trascinarsi controllando il risultato di Parig.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile