Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Neanche nel peggior Belgio degli ultimi vent'anni: l'ascesa di De Ketelaere è ancora rimandata

Neanche nel peggior Belgio degli ultimi vent'anni: l'ascesa di De Ketelaere è ancora rimandataTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 1 dicembre 2022, 21:45Serie A
di Dimitri Conti

Si conclude il Mondiale del Belgio e con esso anche quello di Charles De Ketelaere. L'attaccante classe 2001 del Milan ha raccolto un magrissimo bottino, appena un quarto d'ora (recupero escluso) subentrando nella seconda partita del girone contro il Marocco, coincisa peraltro con l'unica sconfitta dei Diavoli Rossi. Chi sperava nel palcoscenico qatariota per un cambio di marcia futuro anche nel Milan sarà rimasto deluso: neanche nel Belgio peggiore degli ultimi vent'anni (non usciva ai gironi a un Mondiale ormai dal '98) il rossonero CDK ha saputo ritagliarsi uno spazio d'aiuto per dargli lo slancio necessario.