Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Moggi: "Pogba non è molto furbo... Bonucci, che danno pensi di aver subito?"

Moggi: "Pogba non è molto furbo... Bonucci, che danno pensi di aver subito?"TUTTO mercato WEB
mercoledì 13 settembre 2023, 18:38Serie A
di Raimondo De Magistris

Intervistato da 'Radio Bianconera', l'ex direttore generale della Juventus Luciano Moggi ha detto la sua sul caso Pogba, calciatore risultato positivo al testosterone: "La questione di Pogba l'ho già definita quando aveva deciso di non operarsi per gli scorsi Mondiali. Non so cosa sia successo di preciso, ma se è vero come è vero che lui è positivo, posso dire che Pogba non è molto furbo e, soprattutto, non attaccato alla Juventus. Voleva venire qui per spaccare il mondo, ma ha finito per confonderlo. Ci sono disposizione precise che dicono che un giocatore deve rendere noto allo staff medico tutto quello che assume prima dopo e durante la partita. Se tutto venisse confermato, la società potrebbe anche richiedere la risoluzione del contratto, che potrebbe essere anche automatica".

Poi Moggi ha commentato la decisione di Bonucci di far causa alla Juventus: "Se una società esclude un giocatore, ma permette a questi di potersi allenare, le chiacchiere stanno a zero. Inoltre Bonucci è andato all'Union Berlino, club che gioca la Champions League. Quindi, non capisco che danno pensa di aver subito. Ha fatto tantissimi anni nella Juventus, ma ha 35 anni. Il problema di fondo è che la carta d'identità parla una lingua difficilmente sconfessabile. Bonucci vorrebbe giocare ancora ad altissimo livello, ma ha il rendimento di chi non più reggere tali standard".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile