Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 26 giugno

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 26 giugno
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
lunedì 27 giugno 2022, 01:00Serie A
di Alessio Alaimo

JUVE, PASSI AVANTI PER DI MARIA. INTER, ACCORDO PER MILENKOVIC. NAPOLI, MERET RINNOVA - Da Sky Sport arrivano le ultime sulla trattativa tra la Juventus e Angel Di Maria. Secondo l’emittente, ci sono stati contatti positivi tra le parti, ma la chiusura è ancora lontana. Restano ancora diversi aspetti da limare prima di poter arrivare a una conclusione, tuttavia l’ottimismo sulla possibilità di portare il Fideo a Torino è crescente. L’argentino firmerebbe eventualmente un contratto annuale, con Domenico Berardi del Sassuolo che resta la prima alternativa.

Kristjan Asllani è ormai a un passo dal diventare a tutti gli effetti un giocatore dell’Inter. Dopo l’accordo raggiunto con l’Empoli sulla base di 14 milioni di euro più 2 di bonus, a metà settimana il giocatore sarà a Milano per sostenere le visite mediche. Poi la firma su un contratto quinquennale, fino al 2027. Insomma, la nuova avventura sta per cominciare.

Con la cessione di Milan Skriniar al PSG, l'Inter incasserà quasi 70 milioni di euro, grazie ai quali i nerazzurri potranno rinnovare il reparto arretrato. Bremer è il primo obiettivo, ma oltre al brasiliano potrebbe arrivare anche Nikola Milenkovic dalla Fiorentina. Come riporta fcinternews.it con i viola non stato avviato alcun discorso, mentre con l'agente del giocatore sono stati fatti passi da gigante. Per Milenkovic pronto un quinquennale da 2 milioni netti più bonus dai nerazzurri, con l'agente Fali Ramadani che ha strappato la promessa di una cessione per non più di 15 milioni cash da parte della Fiorentina. Il serbo infatti ha prolungato il proprio contratto di una sola stagione proprio con la garanzia di poter partire per una cifra contenuta, un po' la medesima situazione di Bremer.

Il rinnovo di Alex Meret con il Napoli è sempre più vicino. Come riporta Sky, dopo l'intesa raggiunta lo scorso venerdì, mancano solo gli ultimi dettagli da limare, poi il portiere potrà firmare il nuovo contratto con il Napoli fino al 2027.

Salutato Andrea Pinamonti, tornato all'Inter dopo il prestito, l'Empoli ha già trovato un nuovo numero 9, pronto a garantire tanti gol al nuovo allenatore Paolo Zanetti: Mattia Destro. Come riporta PianetaEmpoli.it, l'operazione per portare in Toscana l'ex attaccante del Genoa, svincolato, è ormai conclusa: Destro firmerà il suo nuovo contratto con il club azzurro tra oggi e martedì, legandosi ai toscani per un anno a circa un milione di stipendio.

Nuovi contatti tra Cagliari e Torino per Joao Pedro. Secondo quanto raccolto dalla redazione di TuttoMercatoWeb.com i granata vogliono convincere i rossoblù a cedere l'italo-brasiliano: intanto il club piemontese è vicino a raggiungere l'accordo col calciatore.

ARSENAL, QUINQUENNALE PER GABRIEL JESUS. ATLETICO MADRID, SI LAVORA AD UN’USCITA - Affare fatto: The Athletic conferma le nostre notizie delle scorse ore e rivela che l’Arsenal ha raggiunto l’accordo con il Manchester City per l’acquisto di Gabriel Jesus ma anche quello con l’attaccante brasiliano. Il classe ’97 firmerà un contratto quinquennale con i Gunners.

Chiuso il colpo Witsel a costo zero per il centrocampo, l’Atletico Madrid vorrebbe un altro rinforzo nel reparto e il favorito di questi giorni sembra Carlos Soler. Perché possa arrivare alla corte di Simeone però, scrive AS, serve almeno un’uscita pesante che gli faccia posto.
Il grande candidato sembra Thomas Lemar, che ha un solo anno di contratto, ma anche Saul, di rientro dal prestito al Chelsea, potrebbe andarsene. Più probabili, infine, le permanenze di De Paul e Kondogbia.

Se sul campo sta bruciando le tappe (3 gol e 2 assist in soli 484 minuti con la prima squadra) sul lato del futuro la situazione di Youssufa Moukoko è ufficialmente da massima attenzione.
Questo perché il contratto del 17enne con il Borussia Dortmund scade tra un anno tanto che, come sottolinea Ruhr Nachrichten, il club giallo-nero di Germania sta esortando il giovane talento a prendere una decisione netta.
Moukoko, si legge, non disdegnerebbe un cambio di scenario visto che gli arrivi di Adeyemi e Haller sembrano lasciargli ben poco spazio tra i titolari.

Dovrebbe proseguire ancora nel West Ham la carriera del portiere Alphonse Areola (’93), ormai destinato a salutare definitivamente il PSG. Secondo RMC Sport, già domani la società d’Oltremanica lo riscatterà a titolo definitivo spendendo i 12 milioni di euro che erano stati fissati come cifra necessaria per far scattare l’opzione a pro-Hammers. Areola firmerà poi un quinquennale.

Saranno giorni decisivi per Christian Eriksen. Dopo l'esperienza al Brentford, il centrocampista danese ex Inter deciderà quale sarà il proprio futuro: come riportato da Sky Sport il giocatore incontrerà suo agente per capire quali offerte arriveranno. Il Manchester United al momento resta in pole.