Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Marelli su Inter-Atalanta: "Giusto annullare il gol di CDK, ok il 2-0 e il rigore del 3-0"

Marelli su Inter-Atalanta: "Giusto annullare il gol di CDK, ok il 2-0 e il rigore del 3-0"TUTTO mercato WEB
mercoledì 28 febbraio 2024, 23:11Serie A
di Paolo Lora Lamia

Dagli studi di DAZN, Luca Marelli ha analizzato gli episodi di Inter-Atalanta: "Partiamo dalla rete annullata a De Ketelaere, a cui arriva la palla dopo un contrasto tra Bastoni e Miranchuk. C'è il tocco di braccio dell'atalantino, viene annullata la rete correttamente. Non c'è gioco pericoloso di Bastoni, perché non mette in pericolo l'avversario: gamba orientata verso il braccio di Miranchuk, che non dovrebbe essere in quella posizione, e non verso il corpo".

Sul gol di Lautaro: "Carnesecchi protesta per un tocco di braccio, ma è di Kolasinac e non di Dimarco: nessuna irregolarità nemmeno qui".

Sull'azione del rigore del 3-0 e sull'esecuzione: "L'assistente solleva la bandierina: il gioco s'interrompe quando l'arbitro fischia, ma i giocatori si possono deconcentrare. Il pallone non è uscito, c'è il cross di Dumfries e il braccio di Hateboer è largo. Sul rigore di Lautaro, il piede destro di Dimarco non è appoggiato a terra e la rete è quindi regolare".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile