Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
live

Akpa-Akpro: "Non ho avuto dubbi nello scegliere Empoli. Qui posso crescere"

LIVE TMW - Akpa-Akpro: "Non ho avuto dubbi nello scegliere Empoli. Qui posso crescere"TUTTOmercatoWEB.com
venerdì 9 settembre 2022, 16:11Serie A
di Simone Galli

Buon pomeriggio, amiche e amici di TUTTOmercatoWEB! Tra pochi minuti avrà luogo la conferenza stampa di presentazione del nuovo acquisto dell'Empoli, Jean-Daniel Akpa-Akpro.

16.00 - Comincia la conferenza stampa di Akpa-Akpro.

Come hai vissuto la trattativa nata all'ultimo?
"Per me era difficile trovare una squadra e quando è nata la possibilità di venire, non ho avuto dubbi. L'Empoli è una squadra che mi può far crescere tanto"

Il mister e il direttore sportivo hanno detto che ti hanno voluto per le tue caratteristiche tecniche. Quali sono?
"Sono principalmente una mezzala, un giocatore che posso fare coast to coast. Voglio aiutare la squadra a vincere"

La sua esperienza in Serie A finora?
"La Serie A è un buon campionato, da piccolo ci ho voluto sempre giocare. Ora ho la possibilità di dimostrare che posso farlo, quindi cercherò di fare il meglio per l'Empoli"

Com'è stato lavorare con Sarri?
"Mister Sarri parla poco, non mi ha detto niente. Ma mi ha aiutato tanto, così come gli altri centrocampisti della Lazio. E si vede con Milinkovic e Cataldi. Anche io con lui sono cresciuto e, come ho detto prima voglio dimostrare all'Empoli che ha fatto bene a prendermi"

Che squadra hai trovato? Metterai a disposizione la tua esperienza per i più giovani?
"Per me sì, è un aspetto nuovo, alla Lazio non ero più vecchio. Quindi devo mettere a disposizione la mia esperienza alla squadra. La nostra è una squadra con qualità che può sicuramente salvarsi. Non dico con facilità, ma abbiamo dimostrato con la Salernitana e il Verona che possiamo fare bene"

16.12 - Finisce la conferenza