Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le pagelle dell’Hellas Verona - Montipò saracinesca, Cruz jr non incide, Ngonge evanescente

Le pagelle dell’Hellas Verona - Montipò saracinesca, Cruz jr non incide, Ngonge evanescente
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 2 ottobre 2023, 20:33Serie A
di Andrea Carlino

Risultato finale: Torino-Hellas Verona 0-0

Montipò 7 - Primo tempo sicuro, bravo su Seck e Lazaro. Stilisticamente non perfetto, ma efficace anche nella ripresa. Un’uscita rischiosa, ma concreta nel finale.

Magnani 6,5 - Fa a sportellate con gli attaccanti avversari. Gara decisa e senza fronzoli, nulla da eccepire.

Dawidowicz 6,5 - Buona gara in mezzo alla difesa. Annulla Zapata nel primo tempo. Si conferma tra i difensori più in forma. Via, però, dopo un tempo per un problema fisico. dal 46' Coppola 6 - Zapata si accende a intermittenza, il difensore non ha troppi problemi a metterci una pezza quando chiamato in causa.

Amione 6,5 - Si integra bene con gli altri compagni, buona prestazione in fase difensiva. Si fa, però, male poco dopo l’ora di gioco. dal 60’ Faraoni 6 - Si rende pericoloso in avanti, aiuta in fase difensiva.

Terracciano 6 - Bloccato sulla fascia, non riesce a spingere. In difesa, però, sbaglia poco o nulla.

Folorunsho 6,5 - Quantità e qualità a centrocampo. Fronteggia con vigore i calciatori avversari. Corre fino alla fine, si sacrifica in fase di non possesso.

Suslov 6,5 - Disciplinato, svolge il suo ruolo in mezzo al campo con sufficienza. Non si risparmia, guizzante e buoni spunti in mediana. Dall’84’ Hongla s.v.

Lazovic 6 - Il serbo dà il suo contributo di esperienza e sagacia tattica, ma gli spazi per spingere sono pochi.

Duda 5,5 - Non è continuo nella manovra, lampi, ma anche lunghe pause. Alla fine non emerge e nella ripresa praticamente scompare. Potrebbe far decisamente meglio.

Ngonge 5 - Nel grigiore generale non spicca. Non c’è la giocata per innescare le punte e per colpire a rete. Anche lui finisce nella rete degli avversari. Evanescente. dal 75’ Saponara 6 - Ci prova a rendersi pericoloso, ma senza fortuna.

Cruz 5 - Per il figlio di Julio Ricardo, gara complicata: pochi palloni giocabili, annullato da Schuurs. Occasione sprecata per mettersi in mostra. Ma non è tutta colpa sua. dal 60’ Diuric 6 - Fa bene quello che non riesce all’argentino. Appena ha un pallone si rende pericoloso: bella la rovesciata con cui impegna Milinkovic-Savic.

Marco Baroni 6,5 - : Gara difensiva pressoché perfetta. Il Torino fa poco, ma in attacco c’è tanta difficoltà. Un punto, però, che sposta la classifica. Gli scaligeri devono fare di più in avanti, senza goal non ci si salva.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile