Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le pagelle del Milan - Maignan tiene a galla i suoi finché può, Calabria disastroso

Le pagelle del Milan - Maignan tiene a galla i suoi finché può, Calabria disastroso TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 9 dicembre 2023, 20:08Serie A
di Paolo Lora Lamia

Risultato finale: Atalanta-Milan 3-2

Maignan 7,5 - Un fattore determinante per il Milan, che però stavolta non basta. Fa quel che può, soprattutto nella ripresa su Lookman, negandogli il possibile 3-1 con un intervento miracoloso.

Calabria 4,5 - Gara di grande difficoltà a livello difensivo, visto che dalla sua parte prima Lookman e poi De Ketelaere fanno sostanzialmente quello che vogliono. Completa la sua giornata da dimenticare con il rosso rimediato a pochi minuti dalla fine.

Tomori 6 - Sfortunato sull'1-1, visto che a sua deviazione su tiro di Lookman inganna Maignan. La prestazione è comunque nel complesso sufficiente.

Theo Hernandez 6 - Sembra ormai trovarsi bene nella posizione di centrale, che interpreta con le sue caratteristiche e cioè sganciandosi spesso in avanti.

Florenzi 6 - Preciso nel battere i calci piazzati. Da un suo corner, infatti, arriva l'1-1di Giroud. Meno impattante invece sul piano della spinta sulla sinistra.

Loftus-Cheek 5,5 - Buon primo tempo, in cui spesso si allarga sulla fascia, servendo a centro area palloni pericolosi. Decisamente più anonimo dopo l'intervallo. Dal 72' Jovic 7 - Gran momento per l'ex Fiorentina, che entra e segna il momentaneo 2-2 su assist di Pulisic.

Reijnders 6 - La mente del centrocampo rossonero, che avvia con discreta precisione la manovra. Dall'88' Adli sv.

Musah 5,5 - Dovrebbe garantire fisicità in mezzo al campo, ma non sempre regge il confronto con i rivali dell'Atalanta.

Chukwueze 5 - Pochi spunti sul settore di destra, dove viene ben limitato dai difensori nerazzurri. Male anche sul piano difensivo, visto che è in ritardo su De Ketelaere nell'azione del 2-1. Dal 59' Bennacer 5,5 - Dovrebbe dare lucidità e freschezza alla mediana, ma non riesce nel suo intento come vorrebbe.

Giroud 7 - Torna in campo dopo la squalifica e lo fa nel migliore dei modi, confermandosi un professore dell'area di rigore. Sua la rete dell'1-1, di testa su corner di Florenzi. Un lampo isolato, in una gara in cui viene servito poco e ben marcato.

Pulisic 6,5 - L'americano non è in una delle sue migliori giornate, ma comunque riesce a mettere in mezzo qualche pallone invitante come quello trasformato da Jovic nella rete del 2-2.

Stefano Pioli 5,5 - Dà fiducia a Chukwueze sulla destra, non avendo le risposte sperate. La squadra ha il merito di riprendere due volte la partita ma con giocate estemporanee. Alla fine, viene premiata la prestazione migliore dell'Atalanta. Certamente non un bel biglietto da visita in vista del Newcastle.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile