Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Lazio, Sarri: "Amarezza per il pari, ma abbiamo fatto bene. Il gol dell'Hellas è casuale"

Lazio, Sarri: "Amarezza per il pari, ma abbiamo fatto bene. Il gol dell'Hellas è casuale"TUTTO mercato WEB
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com
sabato 9 dicembre 2023, 17:45Serie A
di Niccolò Pasta

Dopo il pareggio contro il Verona, il tecnico della Lazio Maurizio Sarri ha parlato ai microfoni di DAZN, partendo dall'espulsione dell'Hellas, non sfruttata dai biancocelesti: "Sono stati solo 12-13 minuti di superiorità numerica. La partita è stata fatta su buoni livelli, peccato per il risultato. La partita era in mano, non abbiamo preso nemmeno un tiro in porta perché sul gol Ngonge voleva crossare. C'è rammarico per non averla chiusa, non abbiamo sfruttato le occasioni ma la squadra ha fatto una buona partita".

Cosa sta mancando?
"Non manca la gestione del vantaggio, non abbiamo preso gol dopo aver perso la partita. La gestione era serena, manca quella capacità di andare in gol che avevamo gli anni scorsi e che una partita così potevi vincere 3-1".

Torna al gol Zaccagni.
"Segnali positivi ne ho visti tanti, rimane l'amarezza per il risultato ma ho visto la squadra con un buon atteggiamento, propositiva, una squadra che non concedeva niente. Dobbiamo valutare attentamente la prestazione, poi ci dispiace per il pubblico perché eravamo seguiti da tantissimi tifosi laziali che si sono fatti sentire".

Ora la Champions e l'Inter.
"Noi navighiamo a vista. Giochiamo mercoledì e pensiamo a quello, faccio fatica a sapere chi è la prossima in campionato. L'unica salvezza in questa tonnara è la prossima e concentrarsi su quella".

Con le big avete un'attenzione maggiore?
"No, questa e la partita di Salerno non c'entrano nulla. Abbiamo preso gol da un giocatore che voleva crossare, quello che ha tirato l'ha rimessa in mezzo. Il gol è casuale, la squadra non ha concesso niente".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile