Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

La prima di Oaktree, i due squilli di Arnautovic, l'incontro con Inzaghi: Inter, nuova era

La prima di Oaktree, i due squilli di Arnautovic, l'incontro con Inzaghi: Inter, nuova era
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 27 maggio 2024, 07:00Serie A
di Ivan Cardia

Buona la prima, così così. Ma del resto la gara del Bentegodi aveva come principale oggetto di interesse il minutaggio di Tajon Buchanan e l'esordio in Serie A di Raffaele Di Gennaro. Residuale il primo, ulteriore conferma che Simone Inzaghi o non è convinto o ha bisogno di parecchio tempo per esserlo. Più che positivo il secondo, una bella storia di chi aveva mosso i primi passi in nerazzurro e l'ha ritrovato a distanza di anni.

La prima dell'Inter nell'era Oaktree è stata un pareggio: così così, appunto, ma conviene riaggiornarsi a partite che conteranno di più. Di rilevante, la doppietta di Marko Arnautovic, che ha ricordato di sapere come si fa pure a campionato finito. Marotta, Ausilio e Baccin hanno già preso Taremi, l'austriaco rimarrebbe molto volentieri e non sarà semplicissimo convincerlo. Il rapporto minuti/gol (156) non è neanche disprezzabile, ma nei momenti centrali o non c'è stato o non c'è stata fiducia. Fa poca differenza, nella costruzione di un progetto.

La nuova era americana si aprirà quando il fondo USA si insedierà a tutti gli effetti. E quindi la dirigenza potrà sbloccare i rinnovi di contratto, quelli in cantiere e quelli da costruire. Pare che Steven Zhang e Suning abbiano abbandonato i propositi bellicosi e questa è un'ottima notizia, all'ormai ex proprietà peraltro l'affare potrebbe anche convenire se Oaktree cederà l'Inter in futuro, visto che ci sarebbe un percentuale sul plusvalore fra il prezzo dell'eventuale vendita e il giusto valore di mercato che a breve i californiani dovranno riconoscere a Suning.

Un primo passo verso questa nuova era si celebrerà martedì, quando lo stesso Inzaghi avrà il primo approccio con la proprietà. Sarà l'occasione di "annusarsi" e capirsi a vicenda, ma pure di mettere sul tavolo le rispettive ambizioni.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile