Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

La gioielleria del Gila: da Martinez a Gudmundsson: i possibili uomini mercato del Genoa

La gioielleria del Gila: da Martinez a Gudmundsson: i possibili uomini mercato del GenoaTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 27 maggio 2024, 06:30Serie A
di Andrea Piras

Missione compiuta. La squadra di Alberto Gilardino ha battuto anche il Bologna di Thiago Motta, a cui ha strappato quattro punti su sei nel doppio confronto, e supera un certo Gian Piero Gasperini diventando il miglior Genoa neopromosso in Serie A, 48 punti della stagione 2007-2008 contro i 49 di quella appena conclusa. Un risultato frutto del lavoro del tecnico piemontese e del suo staff, insieme alla società e ai giocatori in campo, questi ultimi bravi a trasportare in campo i valori e il DNA trasmessi dal loro mister nel corso degli allenamenti. E i tifosi non possono che apprezzare le gesta della squadra che ora può puntare su diversi giocatori cresciuti e valorizzati proprio in questi due anni fra Serie B e massimo campionato.

Gudmundsson fa gola a tutti
Una vera e propria gioielleria quella che c'è dalle parti di Villa Rostan con le big che avrebbero posato gli occhi su diversi giocatori. Il primo è senza ombra di dubbio Albert Gudmundsson, protagonista con 37 partite giocate fra campionato e Coppa Italia con 16 reti e cinque assist. L'islandese piace molto a Inter e Juventus ma anche all'estero avrebbero messo il giocatore nel mirino. In una recente intervista a SportWeek ha voluto ribadire come a Genova stia bene: "Lascerò Genova solo per un’opportunità pazzesca. Perché se da bambino sognavo la Premier, ora ho cambiato idea: qui c’è la vita. Quindi presto io e il Genoa ci siederemo al tavolo e troveremo la soluzione migliore per me e per loro".

Da Martinez a Vitinha
Un altro giocatore che potrebbe avere mercato è Josep Martinez. L'impatto con la realtà italiana del portiere spagnolo è stato importante. Reattivo fra i pali, il numero 1 rossoblù si è dimostrato anche prezioso con i piedi. Secondo il quotidiano La Repubblica si parla di una valutazione attorno ai 25-28 milioni di euro e nelle ultime ore, probabilmente però non a quelle cifre, sarebbe sul taccuino dell'Inter. Per il momento si parla solo di ipotesi e non c'è nulla di concreto. Sicuramente qualche pezzo verrà sacrificato sul mercato visto che la prossime sessione di trattative del Genoa sarà controllata (tanto esce, tanto deve entrare nelle casse societarie). Presto però verranno anche fatte delle valutazioni per il riscatto dall'OM di Vitinha, profilo molto gradito al tecnico Gilardino che venerdì sera, commentando il bacio alla maglia dopo il gol del portoghese, ha dichiarato, sorridendo va sottolineato: "Spero che la società abbia visto e chi di dovere possa intervenire per farmi un regalo".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile