Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

L'offerta che il Napoli ha fatto a Conte e cosa manca alla firma. Presto nuovo summit

L'offerta che il Napoli ha fatto a Conte e cosa manca alla firma. Presto nuovo summitTUTTO mercato WEB
lunedì 27 maggio 2024, 09:15Serie A
di Raimondo De Magistris

Il Napoli accelera per Antonio Conte ed è pronto a chiudere per lui già questa settimana. Incassato il passo indietro di Gian Piero Gasperini la scorsa settimana, il club partenopeo già dal week-end ha accelerato per Conte e anche tra oggi e domani, scrive 'TuttoSport', ci sarà un nuovo incontro a Torino con il nuovo direttore sportivo Giovanni Manna.

L'accordo per ciò che concerne l'ingaggio è ormai molto vicino. L'offerta del Napoli è di sette milioni di euro netti a stagione più due di bonus in caso di qualificazione alla prossima Champions League e un altro milione legato alla conquista dello Scudetto, una proposta che è già stata inviata ai legali dell'allenatore che da qualche ora la stanno visionando.
Manna e Conte dovranno però chiarire altri aspetti, a partire dalla durata del contratto, le modalità del rapporto e la gestione dei diritti d'immagine. L'allenatore, ad esempio, chiede tre anni di contratto e non vuole l'inserimento di clausole unilaterali a favore della società che possano interrompere prima il rapporto.

Con sé, Conte porterà anche i suoi storici collaboratori: il vice Christian Stellini, suo fratello Gianluca Conte (match analyst), i preparatori atletici Costantino Coratti e Stefano Bruno. Con sé, inoltre, vorrebbe anche Lele Oriali dopo le esperienze fianco a fianco all'Inter e in Nazionale.
Sullo sfondo, alternative che possono tornare in auge solo dovesse saltare questo accordo, Stefano Pioli e Vincenzo Italiano.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile