Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

L’Atalanta sfida il nuovo Napoli di Mazzarri. E De Ketelaere può essere l’uomo giusto

L’Atalanta sfida il nuovo Napoli di Mazzarri. E De Ketelaere può essere l’uomo giustoTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 24 novembre 2023, 06:15Serie A
di Patrick Iannarelli

Il gol di Ederson in pieno recupero ha spazzato via dubbi e un pizzico di paura, la sosta è servita all’Atalanta per poter tirare il fiato. I nerazzurri tornano in campo contro il nuovo Napoli targato Mazzarri e con un bel po’ di buone notizie, soprattutto dall’infermeria: in difesa tornano Kolasinac e Scalvini, fermati dai problemi fisici prima degli impegni in nazionale, davanti Gian Piero Gasperini ritrova Charles De Ketelaere, l’uomo in più per una sfida parecchio delicata.

Torna De Ketelaere
Riassorbito il fastidio al ginocchio, l'ex Milan ieri è tornato ad allenarsi in gruppo. Un'ottima notizia visto l'impatto avuto nelle prime 12 giornate di campionato: oltre al gol De Ketelaere può portare imprevedibilità, quel tocco d'estro necessario per scardinare le difese ben organizzate. Ne sa qualcosa Scamacca: i due ancora devono trovare la massima intesa, ma i primi lampi intravisti (al di là di qualche battuta a vuoto) fanno ben sperare. La gara col Napoli ha tutto per farsi appiccicare addosso l'etichetta di svolta, una sorta di riconferma dopo qualche intoppo di natura fisica: un'occasione da cogliere al volo, soprattutto davanti al pubblico di casa.

Le scelte
Ma incastrare i meccanismi non sarà comunque facile per il tecnico di Grugliasco. Se dietro la coperta è cortissima, a centrocampo resta comunque stiracchiata: De Roon non ci sarà per via della squalifica, Koopmeiners - tornato ieri dopo gli impegni con la propria nazionale - verrà confermato in cabina di regia. Davanti si può trovare qualche combinazione in più, con Scamacca che scalpita e Lookman chiamato a fare la differenza nelle ripartenze. E poi c'è Muriel, un altro che ha tutta la voglia di incidere.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile