Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Jovic espulso in Monza-Milan, Aldo Serena non ci sta: "Le furbate sono premiate"

Jovic espulso in Monza-Milan, Aldo Serena non ci sta: "Le furbate sono premiate"TUTTO mercato WEB
lunedì 19 febbraio 2024, 12:52Serie A
di Dimitri Conti

Nella serata di ieri il Milan si è dovuto arrendere al Monza, sconfitto 4-2 sul campo dei brianzoli. Una parte nello sviluppo del match l'ha giocata il cartellino rosso diretto sventolato in faccia all'attaccante rossonero Luka Jovic nel corso del secondo tempo per via di una sbracciata ai danni del difensore di casa Armando Izzo. Un episodio che non trova però tutti concordi.

È per esempio il caso dell'ex attaccante Aldo Serena, uno degli "eletti" ad aver vestito in carriera sia le maglie di Inter che di Juventus che appunto del Milan, il quale ha espresso una posizione ben precisa sui propri account sui social network. Scrive Serena: "Non ho mai sopportato e mi hanno sempre indisposto i difensori che tengono per la maglia, che spingono e poi accentuano e simulano una eventuale reazione. Jovic ha sbracciato per togliersi l’abbraccio di Izzo e lo ha sfiorato sul viso. Premiamo queste furbate, complimenti!".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile