Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Italia, Immobile non parte per Budapest. Mancini esausto: ha perso 20 convocati in un anno

Italia, Immobile non parte per Budapest. Mancini esausto: ha perso 20 convocati in un annoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 26 settembre 2022, 10:30Serie A
di Pietro Lazzerini

Il ct Roberto Mancini è esausto dopo che nei tre raduni del 2022 ha già visto andare via 20 calciatori. Rinunce a grappolo che seppur in qualche modo giustificate hanno "spogliato di risorse" la Nazionale italiana, contribuendo anche al fallimento Mondiale. La Repubblica, dopo la defezione di Ciro Immobile, arrivata pubblicamente mentre stava per imbarcarsi con i compagni per l'Ungheria, è solo l'ultima di una lunga serie. Non si poteva decidere tutto prima che l'attaccante della Lazio arrivasse in aeroporto in van dovendo rimanere sul veicolo ad aspettare un messaggio che non arrivava? Alla fine anche per il capitano laziale è stata scelta la via della prudenza dopo evidente pressione del club di Lotito. "La cosa più importante è aver voglia di venire in Nazionale, bisognerebbe amarla un po' di più". Le parole di Mancini, che non risponde al caso specifico ma in generale, sono chiarissime e non c'è certo bisogno di spiegarle.

Primo piano
TMW Radio Sport