Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Gasperini: "Con altri episodi forse l'Inter avrebbe vinto comunque, ma sarebbe stata una partita"

Gasperini: "Con altri episodi forse l'Inter avrebbe vinto comunque, ma sarebbe stata una partita"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 28 febbraio 2024, 23:54Serie A
di Ivan Cardia

"Abbiamo giocato contro una grande Inter, è stata una partita molto anomala, molto strana, penseremo alla prossima, non c'è tempo di pensare in negativo". Gian Piero Gasperini non ci è andato giù pesante come l'ad Luca Percassi, ma quasi. Nella conferenza stampa che ha fatto seguito alla sconfitta per 4-0 in casa dell'Inter, il tecnico dell'Atalanta ha fatto riferimento in maniera generica a episodi che ne avrebbero condizionato lo svolgimento: "Perché? È una sensazione che ho avuto io - ha risposto a chi gli chiedeva di avere maggiori spiegazioni - se lei non l'ha avuta pazienza. Magari l'ho avuta solo io".

A quel punto, all'allenatore della Dea è stato chiesto se, con episodi in altra direzione, la partita sarebbe potuta finire diversamente: "Forse avrebbe vinto l'Inter lo stesso, ma almeno sarebbe stata partita vera".

Marelli promuove Colombo. Dalle frequenze di Dazn, il commentatore arbitrale ha giudicato in maniera positiva l'operato del direttore di gara: "Giusto annullare il gol di De Ketelaere, non c'è gioco pericoloso di Bastoni e il braccio di Miranchuk non dovrebbe essere in quella posizione - ha dichiarato l'ex fischietto- sull'azione del rigore l'assistente solleva la bandierina: il gioco s'interrompe quando l'arbitro fischia, ma i giocatori si possono deconcentrare. Il pallone non è uscito, c'è il cross di Dumfries e il braccio di Hateboer è largo".

La conferenza stampa di Gasperini.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile