Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
esclusiva

Piscedda: "Lazio, il derby si può anche perdere ma è grave la mancanza di rabbia"

ESCLUSIVA TMW - Piscedda: "Lazio, il derby si può anche perdere ma è grave la mancanza di rabbia"TUTTOmercatoWEB.com
mercoledì 23 marzo 2022, 15:35Serie A
di Lorenzo Marucci

Massimo Piscedda è intervenuto nel corso del TMW News e con lui abbiamo analizzato a mente fredda il ko della Lazio contro la Roma: "Il derby è particolare - ha detto l'ex biancoceleste - e se sei colpito a freddo fatichi a riprenderti. La squadra di Sarri non è mai entrata in partita. Questa è una gara che se non hai il coraggio di interpretarla ci rimetti le penne. La Roma ha strameritato per come l'ha interpretata. La Lazio ha calciatori che in quel contesto evidentemente non hanno saputo reagire. La cosa grave è questa, si può anche perdere però non deve mai mancare quella rabbia agonistica, oltretutto di fronte ad un pubblico che ti spingeva. Non parlerei di approccio perchè quando si va in campo la concentrazione c'è sempre, semmai trovi una squadra che in quel momento è più forte o ha più motivazioni. Se la Lazio si è trovato spesso sotto di due gol dopo il primo tempo significa che ha dei limiti, è leziosa e quando a volte si deve interpretare la gara in altra maniera ci rimette, ma quelle sono le caratteristiche dei giocatori. Quando incontrano una squadra abbordabile vincono, quando affrontano squadre dello stesso livello che hanno in più la fisicità, la Lazio ha problemi".

Clicca sotto per guardare

© Riproduzione riservata
Massimo Piscedda al TMW News