Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
esclusiva

Calisti ricorda Calleri: "Se ne va un pezzo della Lazio. Era sempre con la squadra"

ESCLUSIVA TMW - Calisti ricorda Calleri: "Se ne va un pezzo della Lazio. Era sempre con la squadra"TUTTO mercato WEB
mercoledì 8 marzo 2023, 17:05Serie A
di Lorenzo Marucci

"Ha fatto parte della Lazio del meno nove, quando poi ci salvammo in B. Ho un bel ricordo di lui e anche di suo fratello Giorgio, entrambi ci hanno aiutato a salvarci. Io ero molto giovane all'epoca, ma ripeto: ci hanno dato una grande mano e oggi se ne va un pezzo della Lazio". Ernesto Calisti, ex difensore biancoceleste, ricorda così Gianmarco Calleri, l'ex presidente laziale scomparso oggi all'età di 81 anni. "E' sempre stato molto vicino alla squadra, veniva sempre in ritiro - ricorda a Tuttomercatoweb.com - ed era un momento particolare e delicato.

In quegli anni anni lui ed il fratello hanno contribuito a risollevare la squadra. L'anno del meno nove fu per me difficile perché ero infortunato e non riuscii recuperare per dare un aiuto concreto al gruppo. C'era sofferenza nel vedere la squadra lottare e non poter fare niente. Ecco, il presidente e anche suo fratello sono sempre stati pronti ad incitare tutti e anche con me si sono sempre comportati bene".

© Riproduzione riservata
Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile