Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
TMW Radio

Braglia sicuro: "Il campionato è deciso, anche per i demeriti della Juventus"

Braglia sicuro: "Il campionato è deciso, anche per i demeriti della Juventus"TUTTO mercato WEB
mercoledì 14 febbraio 2024, 06:20Serie A
di Tommaso Bonan
Maracanã
TMW Radio
Maracanã
Maracanà con Marco Piccari e Stefano Impallomeni. Ospiti: Gherarducci:" Il giudizio su Pioli dipende dagli infortuni. La Lazio deve rendere giocabile il ritorno." Braglia:"Pioli ha fatto il suo tempo al Milan. Campionato chiuso per demeriti di Allegri." Ghisoni:" Il messaggio al campionato lo ha dato l'Inter nel secondo tempo a Roma."
00:00
/
00:00

"Campionato chiuso? La vittoria dell'Inter a Roma è stata netta. Ormai basta, credo che sia finito anche per i demeriti della Juventus, con una rosa altrettanto valida ma che ha un allenatore inadeguato al giorno d'oggi". A Maracanà, su TMW Radio, ha parlato così l'ex portiere Simone Braglia.

Milan, la società dovrebbe ripensare la permanenza di Pioli?
"Ha fatto il suo tempo. Se vado a valutare quella che è stata la valorizzazione dei giocatori in rosa, da quando è stato allontanato Maldini, i giocatori sono regrediti. Theo, Leao, non hanno fatto quel miglioramento visto in precedenza. Pioli comunque ha dato tantissimo e la società spesso non è stata all'altezza nel sostenerlo".

Roma, come valuta Rui Patricio ora?
"L'ho sempre difeso dalle critiche passate, però oggi secondo me è arrivato il momento in cui un portiere deve incidere come prestazione e risultati. Ci sono state partite in cui non è stato determinante. Credo si debba cambiare".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile