Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Baroni sulla rivoluzione Hellas a gennaio: "Ora più fiducioso. Alcuni miravano altri lidi"

Baroni sulla rivoluzione Hellas a gennaio: "Ora più fiducioso. Alcuni miravano altri lidi"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 17 febbraio 2024, 22:00Serie A
di Raimondo De Magistris

L'allenatore dell'Hellas Verona Marco Baroni ha analizzato ai microfoni di 'Sky' il pareggio contro l'Hellas Verona maturato questo pomeriggio allo stadio Bentegodi: "La squadra ha approcciato la partita nella maniera giusta, abbiamo disputato una partita importante contro una Juventus arrabbiata. La squadre ha interpretato la partita nella maniera giusta, con ritmo e intensità. Siamo contenti, sappiamo che è durissima e lunga. Ma queste prestazioni e questa crescita ci danno maggiori convinzioni".

Quanto è complicato per un allenatore che s'è vista la squadra stravolta a gennaio?
"Abbiamo cambiato tantissimo, ma siamo coraggiosi e io ho trasferito questo coraggio alla squadra. Loro credono in ciò che facciamo, i ragazzi che sono arrivati hanno qualità ma sorpattutto ci hanno dato grande partecipazione. Io sono un po' più fiducioso perché ora il gruppo ci crede".

Alcuni giocatori hanno iniziato a dare di più dopo che la squadra è stata smantellata
"Non siamo stati a guardare. C'è dispiaciuta la partenza di alcuni ragazzi, ma forse miravano ad altri lidi e situazioni. La squadra lavora, è partecipativa e crede in ciò che proponiamo. Ciò che dico a loro è che il tempo non lo abbiamo, quindi dobbiamo mettere subito dentro lavoro e partecipazione. Con questo atteggiamento da parte di tutti ce la possiamo fare".

Che Juve ha visto?
"Una Juve che è arrivata arrabbiata, sapeva del momento difficile. Ha fatto una gara vera, viva. Ma di fronte oggi il Verona avrebbe messo in difficoltà chiunque, abbiamo cercato il duello, abbiamo giocato in velocità. Molto merito va al Verona".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile