Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
TMW

Atalanta, Percassi: "Parleremo col Milan di De Ketelaere. Giuntoli? Non l'ho visto"

Atalanta, Percassi: "Parleremo col Milan di De Ketelaere. Giuntoli? Non l'ho visto"TUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
lunedì 3 giugno 2024, 21:37Serie A
di Simone Lorini
fonte da Milano, Ivan Cardia

A pochi giorni dalla conquista dell'Europa League, Luca Percassi è tornato a parlare ai microfoni di TMW della stagione dell'Atalanta: "È qualcosa di eccezionale, però con ieri è finito il campionato, è finita la stagione sportiva e dobbiamo pensare al futuro. Gasperini? Col mister abbiamo un ottimo rapporto, siamo insieme da tanti anni e credo sia un caso unico in Italia. Questo è stato il miglior anno in assoluto con lui, l'Atalanta è tornata in Champions e ha fatto due finali in una settimana, ma siamo legati a tutto il mondo del calcio e stasera siamo qui a onorare la Serie C, dove abbiamo avuto la fortuna di iscrivere la squadra Under 23. Speriamo che il ministro Abodi si renda conto di quanto sia importante la tutela del settore giovanile, anche per la Nazionale".

E' vero che volete riscattare Charles De Ketelaere ma che chiederete uno sconto al Milan?
"Abbiamo finito ieri, con il Milan avremo modo di parlare e riprenderemo la relazione, sapendo quello che ha fatto l'Atalanta in questi mesi e quello che ha fatto lui".

C'era anche Giuntoli, sicuro che non ha chiesto Koopmeiners?
"Non l'ho visto. ".

Ha sentito Scalvini?
"Un dispiacere immenso, gli è capitata questa cosa sfortunata ma è talmente forte che tornerà meglio di prima. Lookman? Ce lo teniamo stretto, ma il mercato è sempre imprevedibile".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile