Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

20 anni fa il tacco di Ibra che fece piangere l'Italia. Poi il "biscotto" tra Svezia e Danimarca

20 anni fa il tacco di Ibra che fece piangere l'Italia. Poi il "biscotto" tra Svezia e DanimarcaTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 18 giugno 2024, 11:11Serie A
di Tommaso Bonan
fonte ANSA
Poi azzurri Trapattoni eliminati da 'biscotto' Svezia-Danimarca

(ANSA) - ISERLOHN, 18 GIU - Quel tacco di Zlatan Ibrahimović che fece piangere l'Italia agli Europei di calcio del 2004 esattamente venti anni fa. Gli azzurri guidati allora da Giovanni Trapattoni e senza Francesco Totti, pareggiarono 1-1 in una partita del girone di Euro 2004 raggiunto proprio dalla rete eccezionale dell'ex milanista. Un gol che difficilmente sarà cancellato dalla memoria dei tifosi italiani per la bellezza, ma anche per ciò che significò successivamente. Infatti anche vincendo nell'ultima sfida contro la Bulgaria, l'Italia fu eliminata dal pareggio 2-2, passato alla storia come il celebre 'biscotto', tra Svezia e Danimarca. (ANSA).

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile