Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Sconcerti sul CorSera: “Lazio e Roma avversari diretti. Ok Juve ma nessuno parla del Sassuolo”

Sconcerti sul CorSera: “Lazio e Roma avversari diretti. Ok Juve ma nessuno parla del Sassuolo”TUTTOmercatoWEB.com
lunedì 15 agosto 2022, 08:38Rassegna stampa
di Niccolò Santi

Il direttore Mario Sconcerti ha scritto un fondo per il Corriere della Sera sulla prima giornata (non ancora terminata) di Serie A: “Hanno vinto finora tutte le favorite, ma il Milan con una facilità in più. Non è una grande scoperta. A inizio stagione tutte le squadre sono libere mentalmente, hanno l’intero potere di se stesse. Sarà il tempo a trovare le differenze. […] Nella giornata un fenomeno strano è stato l’accettarsi come avversari diretti di Lazio e Roma. […] Roma e Lazio giocano lo stesso campionato e si inseguono a vicenda. Non è solo una bandiera pigra, è una novità intellettuale profonda. […] Tutti parlano della nuova Juve, nessuno del nuovo Sassuolo che non ha Scamacca e ha perso Traore per infortunio, più Raspadori in linea di lancio”.