Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

La Gazzetta dello Sport sull'Italia: "Contro una difesa a oltranza ancora col 3-5-2?"

La Gazzetta dello Sport sull'Italia: "Contro una difesa a oltranza ancora col 3-5-2?"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 26 settembre 2022, 09:28Rassegna stampa
di Ludovico Mauro

La Gazzetta dello Sport di oggi si focalizza anche sulla probabile formazione dell’Italia per il match di stasera in Nations League. Mancini ha dubbi che probabilmente scioglierà solo stamani, soprattutto riguardo al modulo. La vittoria con l’Inghilterra spinge per la conferma del 3-5-2 più sostenibile e compatto. Con gli inglesi che non si nascondevano e creavano spazi, Mancini s’è potuto permettere un Di Lorenzo molto difensivo e una mediana in cui soltanto Cristante ha davvero cercato la profondità. Ma la vittoria con l’Ungheria dello scorso giugno arrivò con un 4-3-3 dotato di miniattaccanti veloci: Politano, Raspadori (falso 9) e Gnonto. Visto che i magiari si chiuderanno dietro, forse il 4-3-3 appare il modulo più votato per creare superiorità ed occasioni. Mancini sceglierà a breve, ma il risultato per l’Italia è uno soltanto: vincere.