Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Bogdani: "Albania parte da underdog, la pressione è sull'Italia. Chi toglierei a Spalletti? Barella"

Bogdani: "Albania parte da underdog, la pressione è sull'Italia. Chi toglierei a Spalletti? Barella"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 14 giugno 2024, 08:43Rassegna stampa
di Yvonne Alessandro

Il miglior capocannoniere nella storia dell'Albania, nonostante il ritiro di 11 anni fa. Erjon Bogdani, classe 1977, è stato intervistato dai taccuini di Tuttosport per rispondere ad alcuni quesiti sul debutto della propria Nazionale rossonera contro l'Italia di Luciano Spalletti, in programma domani alle 21 a Dortmund: "Nel calcio tutto è possibile, si gioca in undici, non uno contro uno. Contano tanti fattori".

Uno su tutti gioca a favore degli uomini di Sylvinho rispetto alla Nazionale di Spalletti: "Innanzitutto il fatto che partiamo come “underdog” mentre l’Italia, campione d’Europa in carica, gode dei favori del pronostico. La pressione però è su di loro, hanno tutto da perdere al contrario di noi che abbiamo tutto da guadagnare. Inoltre i nostri giocatori conoscono ogni segreto degli azzurri visto che quasi la metà dei convocati gioca o ha giocato in Italia". Mentre su chi Bogdani vorrebbe 'rubare' alla squadra di Spalletti, la risposta è immediata: "Barella", ha detto, "il fulcro del gioco azzurro".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile