Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Le probabili formazioni di Belgio-Marocco: Lukaku dalla panchina, Hakimi stringe i denti

Le probabili formazioni di Belgio-Marocco: Lukaku dalla panchina, Hakimi stringe i dentiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
domenica 27 novembre 2022, 06:12Probabili formazioni
di Marco Pieracci

La seconda giornata del gruppo F dei Mondiali si apre alle ore 14:00 con la sfida fra Belgio e Marocco. Allo stadio Al Thumama i Diavoli Rossi cercano il secondo successo consecutivo dopo quello di misura centrato nel sofferto match d'esordio contro il Canada per assicurarsi il passaggio del turno e dare delle risposte anche sul piano del gioco. La formazione africana, reduce dal pareggio senza reti nella sfida con la Croazia, vuole un altro risultato positivo per alimentare le proprie speranze di qualificarsi agli ottavi. Fischietto messicano a Doha: dirige Cesar Arturo Ramos Palazuelos, coadiuvato dagli assistenti Alberto Morin Mendez e Miguel Angel Hernandez Paredes. Quarto ufficiale la giapponese Yoshimi Yamashita.

COME ARRIVA IL BELGIO - La buona notizia è il recupero di Lukaku, rientrato in gruppo con qualche giorno di anticipo rispetto alla tabella di marcia prestabilita. Il CT Martinez però non vuole correre rischi inutili ragionando anche ini prospettiva: così lo scalpitante Big Rom è destinato ad accomodarsi inizialmente in panchina. L’unica novità rispetto al debutto dovrebbe riguardare la fascia destra dove Meunier è in vantaggio su Castagne. Confermato il 3-4-1-2 con Dendoncker, Alderweireld e Vertonghen davanti a Courtois. Witsel e Tielemans in mezzo, Meunier e Ferreira Carrasco larghi. De Bruyne e Hazard alle spalle della punta centrale Batshuay.

COME ARRIVA IL MAROCCO - I Leoni dell’Atlante puntano a ripetere la brillante prestazione con la quale sono riusciti a imporre il pareggio ai vicecampioni del Mondo ma dovranno farlo senza uno degli uomini migliori presenti nella rosa di Regragui visto che Mazraoui non riuscirà a essere della partita. Il terzino del Bayern Monaco verrà sostituito da Attiat-Allah mentre nonostante le non perfette condizioni fisiche Hakimi stringerà i denti. Confermati gli altri 10/11: Bounou in porta, Aguerd e Saiss centrali, centrocampo guidato dal viola Amrabat, affiancato da Ounhai e Amallah. En-Nesyri al centro dell’attacco con Ziyech e Boufal.