Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Ismael Bennacer, il metronomo che sta mancando a questo Milan. Pronto al rientro

Ismael Bennacer, il metronomo che sta mancando a questo Milan. Pronto al rientroTUTTO mercato WEB
© foto di DANIELE MASCOLO
venerdì 1 dicembre 2023, 05:00Nato Oggi...
di Andrea Losapio

"Bennacer sta bruciando i tempi, ci vorrà ancora un po' di tempo ma il rientro non è così lontano". Le parole di Francesco Pioli portano anche buone novelle, perché Ismail Bennacer è uno dei giocatori che più è mancato al suo Milan. In cabina di regia dà un apporto fondamentale nell'accelerare e rallentare la velocità, con una visione di gioco che nessun altro ha in rossonero. Ed è una buona notizia che sia vicino al rientro, in un periodo dove sta spesso piovendo sul bagnato, con lo stesso tecnico finito sulla graticola come anni fa, prima del Covid insomma. Sembra che Pioli non sia mai stato accettato fino in fondo, anche se osannato dopo lo Scudetto scippato all'Inter due stagioni fa.

Nell'ultima intervista rilasciata, Bennacer ha parlato del suo rapporto con la società. "Il Milan è un club incredibile. L'organizzazione, le persone, è tutto troppo incredibile. Sento la storia di questo club, il peso della maglia anche. Ecco perché do tutto in campo perché quando amo qualcosa. Amo il Milan. Mi sento un leader, ma questo non significa che mi sento più forte degli altri. Ho più responsabilità: devi dare l'esempio quando indossi la maglia del Milan. Oggi cerco di fare sentire a loro agio i nuovi: gli do il mio numero di telefono, gli dico di non esitare a chiamarmi se hanno problemi. È normale essere timidi quando arrivi in uno spogliatoio nuovo: è successo anche a Saelemaekers. Penso prima alla squadra. Sappiamo che il club deve tornare il più in alto possibile in Europa".

Per finire, in estate Bennacer ha rinnovato il contratto fino al 30 giugno 2027, allontanando le voci su un possibile approdo all'Arsenal. Oggi Ismael Bennacer compie 26 anni.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile