Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Lazio agli ottavi di Champions League. Come Milinkovic-Savic, nel segno di Immobile

Lazio agli ottavi di Champions League. Come Milinkovic-Savic, nel segno di ImmobileTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 29 novembre 2023, 00:53I fatti del giorno
di Dimitri Conti

Una grande Lazio, come ci sta abituando a fare nelle notti di Champions League. Non una squadra indimenticabile per qualità del gioco, ma una prova da sottolineare per carattere mostrato e temperamento, quella offerta dalla squadra di Sarri all'Olimpico nella decisiva sfida al Celtic. Tre punti dovevano essere, per poter raggiungere da subito gli ottavi di Champions, e tre punti sono stati, 2-0. Li ha portati in dote il grande protagonista degli ultimi anni nella sponda biancoceleste della Capitale, quel Ciro Immobile che partiva dalla panchina, nello scalpore generale.

Non è stata però un'esclusione, la sua, e Sarri ne ha avuto ben donde. Con la successiva vittoria dell'Atletico Madrid, scatta la festa per la qualificazione agli ottavi ottenuta con 90 minuti d'anticipo. Per certificare la fine della crisi, ripetono quasi tutti in coro, servirà trovare una conferma in campionato col Cagliari. Ma intanto la Lazio si gode una notte da ricordare a lungo, nello stesso giorno in cui anche il grande ex Milinkovic-Savic festeggia gli ottavi di Champions, ma quella asiatica.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile