Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Fantacalcio, 5 attaccanti che hanno deluso per Tuttofantacalcio

Fantacalcio, 5 attaccanti che hanno deluso per TuttofantacalcioTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 21 novembre 2023, 10:10Fantacalcio
di Luca Di Leonardo

Siamo in piena pausa per le nazionali ed è tempo di bilanci al fantacalcio dopo 12 giornate.

Cinque attaccanti che hanno deluso in queste prime 12 giornate di campionato.

Immobile (Lazio): leggere il suo nome tra gli attaccanti che finora hanno deluso di più, è davvero strano per tutti gli appassionati di fantacalcio, d’altronde il bomber della Lazio ha sempre portato valanghe di bonus e nonostante la scorsa stagione sia stata al di sotto delle aspettative, dodici reti le aveva comunque portate a casa, mentre questa stagione la musica sembra essere diversa. Infatti, in queste prime dodici giornate l’attaccante italiano ha collezionato dieci presenze, tre reti, di cui due su rigore, e ben quattro ammonizioni: dunque la media voto è di 5,85. Un calo davvero netto che non sembra promettere niente di buono, anche se la speranza di tutti i fantallenatori che lo hanno acquistato è che possa tornare a giocare e segnare come negli scorsi anni (fantamedia 6,60).

Laurientè (Sassuolo): il francese finora ha totalizzato un goal e un assist in dodici presenze, troppo poco per uno che la scorsa stagione aveva abituato i suoi fantallenatori a parecchi bonus (sette goal e sei assist in ventotto presenze nel 22/23), mentre ora, dopo essere stato pagato probabilmente cifre non basse nelle aste, sta performando al di sotto delle sue potenzialità. Oltre ai bonus stanno proprio mancando anche le prestazioni. (fantamedia 6,38).

Thauvin (Udinese): l’ex Tigres quest’anno, nonostante abbia avuto molto più spazio, non sta riuscendo a incidere come ci si sarebbe aspettato. Ad oggi ha segnato solamente una marcatura, su rigore, accompagnata, però anche da tre ammonizioni che gli valgono una una media voto di 5,95. Thauvin, quindi, per il momento è stato una grandissima delusione per i fantallenatori che ci hanno puntato, tenendo anche conto che nel 2024 potrebbe rientrare Deulofeu e togliergli la titolarità. (fantamedia 6,10).

Nzola (Fiorentina): dopo le tredici reti e i due assist in trentuno partite della scorsa stagione era finito nei radar di molti fantallenatori per un possibile colpo all’asta, visto il suo trasferimento alla Fiorentina. Dunque, aspettative altissime non ripagate al momento visto che in questa stagione ha totalizzato alla dodicesima giornata solamente un goal e un assist, con una media voto di 5,62, bottino troppo magro per un attaccante che ha abituato bene i propri fantallenatori nelle passate stagioni andando in doppia cifra di marcature sia nel 2020/2021 che nel 2022/2023 (fantamedia 5,96).

Dany Mota (Monza): l’attaccante del Monza quest’anno partiva come potenziale titolare della formazione brianzina, ma di fatto ora, nonostante l’infortunio di Caprari, ha perso il posto nello scacchiere di Palladino che gli sta preferendo Colombo. Zero bonus e una ammonizione in dieci partite a voto: un inizio davvero sottotono per il portoghese, certificato anche dallae dalla sua media voto di 5,75 (fantamedia 5,70).

Per tutte le news e gli approfondimenti in ottica fantacalcio e le rubriche su probabili formazioni, indici di schierabilità, Infortunati & squalificati visita il nostro sito www.tuttofantacalcio e seguici sui nostri canali social (Twitch-Youtube- Whatsapp- Instagram- TikTok- X- Facebook- Telegram)

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile