Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Francia, Deschamps: "Potevamo chiudere prima la partita. Serve leggerezza"

Francia, Deschamps: "Potevamo chiudere prima la partita. Serve leggerezza"TUTTO mercato WEB
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
martedì 18 giugno 2024, 00:23Euro 2024
di Matteo Trevisi

La Francia vince, pur senza esaltare, all'esordio contro l'Austria. I transalpini vincono per 1-0, grazie all'autogol di Wober e agganciano, al primo posto nel girone D, l'Olanda. In casa francese, oltre alla prestazione, c'è molta preoccupazione per Mbappé che è uscito sanguinante dal campo e sembrerebbe aver riportato la frattura del naso.

Al termine della sfida, Didier Deschamps, commissario tecnico della nazionale francese, ha parlato della prestazione della sua squadra e ha parlato delle condizioni del suo numero 10. Queste le parole del CT alla Rai. "Potevamo creare più pericoli agli avversari ma abbiamo lottato. L'Austria ha grandi qualità e sono molto soddisfatto di aver vinto la prima partita di questo Europeo anche se preoccupano le condizioni di Mbappé".

Sulle condizioni di Mbappé
"Sta male, il suo naso non è messo bene. Vedremo però sarà complicato recuperarlo nei prossimo giorni"

Quali sono le favorite?
"Non lo so, ci sono tante squadre. L'importante è fare il nostro cammino, prima di pensare agli altri. L'obiettivo per tutte è passare il girone, poi ci sarà un'altra competizione. Vincere la prima partita è molto importante perché offre la possibilità di affrontare con più leggerezza le prossime due. Per essere tranquilli bisogna vincere anche la prossima".

Sulle questioni extrcalcistiche
"I giocatori hanno la libertà di esprimersi, con la loro sensibilità. Non sono qui per impedire ai giocatori di parlare, sono cittadini francesi fieri di indossare questa maglia. Hanno il diritto di dire ciò che pensano ma siamo concentrati sulla competizione".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile