Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
TMW

E' un'Italia col 3-5-2: Di Lorenzo e Dimarco i quinti, Raspadori seconda punta

E' un'Italia col 3-5-2: Di Lorenzo e Dimarco i quinti, Raspadori seconda puntaTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 24 giugno 2024, 21:03Euro 2024
di Raimondo De Magistris
fonte Dal nostro inviato a Lipsia, Germania

E' un Italia col 3-5-2 quella schierata da Luciano Spalletti per l'ultima gara della fase a gironi del gruppo B contro la Croazia. Anche se segnata sulla distinta UEFA col 4-2-3-1, la Nazionale è schierata in campo con Di Lorenzo e Dimarco a tutta fascia e con Di Lorenzo, Bastoni e Calafiori davanti a Donnarumma. Barella, Jorginho e Lorenzo Pellegrini gli interni di centrocampo, Giacomo Raspadori alle spalle di Mateo Retegui.

Italia, formazione ufficiale (3-5-2) - Donnarumma, Darmian, Bastoni, Calafiori; Di Lorenzo, Barella, Jorginho, Pellegrini, Dimarco; Raspadori, Retegui.

Nel pre-partita, Luciano Spalletti ha così motivato il cambio di modulo: "Avevo l'esigenza di mettere uno più vicino alla prima punta, Scamacca è rimasto troppo. E poi avevo bisogno di assorbire i tagli dei loro centrocampisti, loro hanno due terzini che spingono moltissimo e ci sono già due che li aspettano. E allo stesso tempo manteniamo intatta la qualità a centrocampo, per far alzare gli esterni".

CLICCA QUI per la diretta testuale di Croazia-Italia.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile