Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Albania, Duka: "Italia, Spagna e Croazia squadre forti da rispettare, non da temere"

Albania, Duka: "Italia, Spagna e Croazia squadre forti da rispettare, non da temere"TUTTO mercato WEB
sabato 2 dicembre 2023, 23:59Euro 2024
di Raimondo De Magistris

Il presidente della Federazione albanese Armand Duka ha commentato il sorteggio del girone B direttamente da Amburgo. La sua nazionale è stata inserita nello stesso raggruppamento di Spagna, Croazia e Italia. "Il sorteggio è stato come tutti gli altri, l'ho aspettato con calma. Siamo in un raggruppamento con tutte squadre forti e da rispettare, ma non da temere. Le squadre che abbiamo come avversarie nel girone B sono squadre con una storia, con trofei, come l'Italia campione d'Europa in carica, oppure come la Spagna, una squadra con tanti trofei, o come la Croazia, finalista al Mondiale 2018. Ma ci siamo qualificati per questo torneo europeo proprio per sfidare le squadre che hanno storia. Chi sarà più forte sul campo lo vedremo sui campi di Dortmund, Amburgo e Dusseldorf", ha detto.

Poi in un altro passaggio ha aggiunto: "Faremo del nostro meglio, nel nostro raggruppamento ci sono tutte squadre da rispetto. Giocheremo contro squadre forti, ma diventi forte solo quando vinci con i forti".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile