Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Spagna, Tomé: "Italia forte, ci aspetta una gara di altissimo livello. Vogliamo migliorarci"

Spagna, Tomé: "Italia forte, ci aspetta una gara di altissimo livello. Vogliamo migliorarci"
giovedì 30 novembre 2023, 23:06Calcio femminile
di Tommaso Maschio

“L’Italia è una squadra forte e una buona rivale. Può giocare in diversi modi e mi aspetto una partita di altissimo livello da affrontare con grande entusiasmo”. La ct della Spagna Montse Tomé esordisce così in conferenza stampa in vista della gara di domani di Women’s Nations League: “Vogliamo sempre migliorare, siamo le campionesse del mondo e c’è tanta ambizione e talento per continuare nel nostro cammino. Tutta questa squadra vuole ancora di più. - continua Tomé – L’arrivo di Zubizarreta lo valuto positivamente, la settimana scorsa abbiamo potuto stare con lui ed è una persona che ha esperienza in questo mondo come dirigente di altissimo livello, quindi ci darà tante cose. Ci porterà al successo”.

Spazio poi alle possibili scelte: “Fra i pali abbiamo tre grandi interpreti e sono tutte allo stesso livello, la porta è ben coperta. - continua Tomé – Davanti possiamo giocare con Salma, Esther, Imma o Jenni e generare pericoli costanti. È davvero positivo avere così tante alternative in attacco”.

Al fianco della ct era presente anche Tere Abelleira, centrocampista galiziana, che ha parlato della possibilità di giocare nella sua città natale: “Non ho mai giocato al Pasarón perché a Pontevedra non c’è una squadra femminile, ma è un sogno poter giocare nella mia terra da campionessa del mondo. Sono molto contenta, ho grande motivazione e voglia per conquistare la vittoria e poter giocarci un posto ai prossimi Giochi Olimpici”.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile