Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Glasner è ambizioso, l'Eintracht no: l'addio è inevitabile. Al suo posto arriverà Toppmoller

Glasner è ambizioso, l'Eintracht no: l'addio è inevitabile. Al suo posto arriverà ToppmollerTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 9 maggio 2023, 14:36Calcio estero
di Michele Pavese

Nessuna prospettiva di crescita, zero ambizioni. È questo il motivo della rottura tra Oliver Glasner e l'Eintracht Francoforte: come riporta Sport Bild, il tecnico austriaco avrebbe ricevuto risposte poco confortanti dalla società e dal direttore sportivo Krosche alle sue richieste per rendere la squadra più competitiva. Glasner, dopo aver guidato l'Eintracht alla conquista dell'Europa League e agli ottavi di Champions, si giocherà un altro titolo il prossimo 3 giugno, ovvero la DFB Pokal.

Poi sarà addio, nonostante un altro anno di contratto; nei recenti colloqui, il club gli avrebbe fatto capire che il progetto futuro si baserà esclusivamente sulla crescita dei giovani talenti, da rivendere al migliore offerente, e che non ci sarà nemmeno la necessità di essere una presenza fissa nelle competizioni internazionali. Il nuovo allenatore, salvo sorprese dell'ultimo momento, sarà Dino Toppmoller, ex vice di Julian Nagelsmann al Bayern Monaco.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile