Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Domani Italia-Norvegia, cruciale per Euro2025. Soncin: "Consapevoli della posta in palio"

Domani Italia-Norvegia, cruciale per Euro2025. Soncin: "Consapevoli della posta in palio"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 3 giugno 2024, 21:42Calcio estero
di Yvonne Alessandro

Conta solo vincere per avvicinarsi sensibilmente alla qualificazione diretta a EURO2025. Domani alle 18.15 la Nazionale Femminile di Soncin ospiterà allo stadio ‘Paolo Mazza’ di Ferrara il secondo round con la Norvegia. Dopo lo 0-0 di venerdì scorso a Oslo, le Azzurre proveranno il tutto per tutto per fare bottino pieno nel Gruppo 1 e allontanare lo spauracchio sparecchio che spetterà a terze e quarte di ogni raggruppamento.

In quanto alla classifica, al momento le scandinave godono solo della migliore differenza reti (+2 sull’Italia). In caso di arrivo a pari punti il primo criterio da prendere in considerazione saranno gli scontri diretti. Per questo il c.t. Andrea Soncin non punta altro che alla vittoria: “Ci aspetta una partita molto importante - ha dichiarato in conferenza stampa - le ragazze stanno lavorando benissimo, sono consapevoli della posta in palio e di cosa possono dare in campo. Ci siamo preparati bene, c’è il giusto clima, il giusto spirito e tanta energia. Sono anche certo che Ferrara risponderà nel migliore dei modi".

Sulle ultime di formazione però il tecnico non si sbilancia, piuttosto esprime tutto l'impegno che ciascuna giocatrice sta mettendo per la causa Nazionale: “Ci tengo a sottolineare l’approccio con cui le ragazze affrontano ogni allenamento - ha aggiunto ai microfoni di Figc.it - sanno che la maglia azzurra è un privilegio: bisogna lottare per conquistarla e ancora di più per mantenerla”.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile