Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Ancelotti: "Col Villarreal come una finale. Xavi? Lo rispetto, gli auguro solo il meglio"

Ancelotti: "Col Villarreal come una finale. Xavi? Lo rispetto, gli auguro solo il meglio"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico Titone/BernabeuDigital.com
sabato 18 maggio 2024, 15:04Calcio estero
di Michele Pavese

Carlo Ancelotti, allenatore del Real Madrid, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di Villarreal-Madrid: "L'affronteremo come una preparazione alla finale, abbiamo viaggiato con tutta la squadra e l'abbiamo presa come una partita importante per avere un ritmo competitivo, un buon atteggiamento e dinamismo. Il Villarreal si gioca molto".

Il caso Xavi: "Non voglio commentare l'argomento Xavi, ho molto rispetto per lui, come persona e come allenatore. Sta facendo un ottimo lavoro e gli auguro il meglio per il futuro".

I rinnovi di Modric e Kroos: "Sono sempre ottimista, pensiamo alla finale, il resto è secondario. Del loro futuro si parlerà dopo la finale".

Modric e il suo nuovo ruolo: "Non ho mai avuto problemi con Modric; prima di essere un giocatore di altissimo livello, uno dei migliori al mondo, è ancora più spettacolare come persona. Non abbiamo mai avuto problemi, né ne avremo mai uno. Ci rispettiamo molto".

Courtois in finale: "Il dibattito per me non esiste. Lunin ha avuto una stagione fantastica e Courtois sta tornando quello che era prima dell'infortunio, il migliore al mondo".

Il personaggio Kroos: "Toni come persona è tedesco. Mi sento molto tedesco anche io in questo senso: parlo poco, preferisco ascoltare... Quando deve dire qualcosa, lo dice chiaramente. Ha pochi dubbi, è abbastanza chiaro, è sincero, molto onesto, un profilo che mi piace”.

Il recupero di Militao: "Potrebbe giocare titolare in finale, è vicino al 100%. Gli mancavano minuti e li sta ottenendo. Giocherà domani e lo vedo molto vicino al suo miglior livello. È un’opzione che abbiamo".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile