Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
TMW Radio

Zoff: "Italia, perché cambiare con la Spagna? Donnarumma tra i migliori"

Zoff: "Italia, perché cambiare con la Spagna? Donnarumma tra i migliori"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
martedì 18 giugno 2024, 14:52Altre Notizie
di TMWRadio Redazione
Maracanã
TMW Radio
Maracanã
Maracanà con Marco Piccari e Stefano Impallomeni. Ospiti: Piervincenzi:" Calafiori è in grado di reggere il duello fisico. Jorginho lavora nelll'intercetto." Impallomeni:" Jorginho è in fase calante ma è un allenatore in campo." Buscaglia:" Calafiori e Pellegrini sono in diffida ecco perchè ballano contro la Spagna." Zoffi:" I portiere non escono più colpa del gioco dal basso. L'Olanda buona reazione. Presto per un giudizio."
00:00
/
00:00

A intervenire in diretta a Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio, è stato Dino Zoff.

Italia, le scelte di Spalletti per la Spagna. Si parla di Cristante e Mancini:
"Parlando di soluzioni vuol dire che qualcosa non ha funzionato prima. La Spagna è sì diversa dall'Albania, ma dipenderà da cosa ritiene più opportuno Spalletti. Credo che il tecnico abbia le idee chiare. Bisogna vedere quanto è contento dei singoli il ct, se vuole qualcosa di diverso. La prima partita è andata bene, nonostante qualche sbavatura, quindi credo che non ci si debba troppo fasciare la testa prima. Non vedo la necessità di cambiare ma vedremo che ne pensa Spalletti".

Il portiere di oggi non fa più uscite alte:
"E' cambiato il ruolo del portiere, che oggi deve giocare solo coi piedi, invece è solo una componente in più ma il portiere deve parare. Sono situazioni esasperate, come spesso succede. Il portiere non deve fare di più ma sbagliare di meno".

C'è una squadra che l'ha colpita di più in questo Europeo?
"Non mi è dispiaciuta la reazione dell'Olanda, la Germania ha fatto qualcosa d'importante mentre la Francia non ha fatto cose incredibili. Bene l'Inghilterra, ma siamo solo all'inizio".

Donnarumma può ancora migliorare?
"Difficile arrivare al massimo, deve sempre migliorare finchè il fisico tiene. Di sicuro è tra i migliori al mondo, li ha vinti lui gli ultimi Europei".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile