Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw radio

Chirico: "Dybala non top player. Juve, monetizza dalla cessione di De Ligt"

TMW RADIO - Chirico: "Dybala non top player. Juve, monetizza dalla cessione di De Ligt"TUTTOmercatoWEB.com
sabato 25 giugno 2022, 08:01Altre Notizie
di TMWRadio Redazione

A parlare del futuro di Paulo Dybala a TMW Radio, durante Maracanà, è stato il giornalista Marcello Chirico: "Di sicuro non torna alla Juventus. La cosa che trovo più sorprendente è che uno considerato da tutti un top player ancora non ha trovato un contratto. Per me perché la gente sa valutare i giocatori. Lui è ottimo ma non sa fare la differenza, non è un top player, ha problemi fisici e poi ha anche problemi caratteriali. Per me non ci sta a fare panchina all'Inter dietro la coppia Lautaro-Lukaku. Lui vuole un club che faccia la Champions, quindi Siviglia e Roma sono tagliate fuori, a meno di offerte clamorose. L'unico che c'è ora è l'Inter, ho sentito del Milan che avrebbe offerto quanto gli dava la Juve prima del rinnovo. Tottenham? A Conte non piace Dybala. E' uno anarchico, meno male che non è più alla Juventus".

Poi ha mandato un messaggio alla Juventus: "Vediamo di non perdere anche De Ligt, dopo aver perso già Chiellini. E' giovane e forte, la base del futuro dovrebbe essere lui. Lui ha mostrato di avere qualche mal di pancia, che in parte condivido. Il problema è la Juve. Se si rende conto che De Ligt non vuole stare, deve monetizzare e portare a casa almeno 100 milioni. Poi però devi ricominciare dalla difesa e rinforzarti prima di tutto in quel reparto".